MP Consulenza Legale | SEPARAZIONE E DIVORZIO
15960
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15960,bridge-core-2.2.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-16.9,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive,elementor-default
 

SEPARAZIONE E DIVORZIO

Stai pensando di separarti o divorziare?

È IMPORTANTE SAPERE CHE LA SEPARAZIONE PUò ESSERE

SEPARAZIONE CONSENSUALE 

In questo caso, su ogni questione (patrimoniali, assegnazione della casa coniugale, mantenimento dei figli e diritto di visita, mantenimento del coniuge debole), sono i coniugi ad accordarsi attraverso la predisposizione di un atto scritto. Questa modalità ha molti più vantaggi rispetto alla separazione giudiziale, poiché è possibile regolamentare questioni che, giudizialmente, il tribunale non potrebbe risolvere perché accessorie.

SEPARAZIONE GIUDIZIALE

Qui i coniugi, non essendo d’accordo sulle questioni relative alla loro fine matrimoniale, si affidano al tribunale per disciplinare e regolamentare il loro rapporto.

È IMPORTANTE SAPERE CHE IL DIVORZIO PUò ESSERE

DIVORZIO CONGIUNTO

Quando tra i coniugi c’è accordo sulle condizioni che regolano la cessazione degli effetti civili del loro matrimonio.

DIVORZIO CONTENZIOSO

Quando tra i coniugi non c’è accordo sulle condizioni che regolano la cessazione degli effetti civili del loro matrimonio.

 

QUALI GLI EFFETTI DELLA SEPARAZIONE

La separazione non fa venir meno lo stato giuridico di coniuge, né determina la fine del matrimonio. Essa, se da un lato, influisce sugli effetti tipici del matrimonio, infatti viene meno l’obbligo di coabitazione, di fedeltà e di comunione legale dei beni; dall’altro ne limita e disciplina in modo più specifico altri che continuano ad esistere, come il dovere di istruire ed educare i figli, di mantenere il coniuge più debole e di contribuire nell’interesse della famiglia.

QUALI GLI EFFETTI DEL DIVORZIO

La sentenza di divorzio produce i seguenti effetti personali e patrimoniali:

  • il mutamento dello stato civile dei coniugi;
  • la perdita del cognome del marito da parte della moglie.
  • la perdita dei diritti successori;
  • il diritto all’assegno divorzile che comunque deve essere accertato;
  • il diritto alla pensione di reversibilità solo a determinate condizioni.

STAI PENSANDO DI SEPARARTI O DIVORZIARE?

NON ESITARE A CONTATTARMI

AFFIDATI ALLO STUDIO

PIETRO MONICO / AVVOCATO